Sessi
Napoleone

– Tenente Colonnello Fanteria


Croce di Guerra al V.M.
Comandante di compagnia avanzata, raggiungeva rapidamente la posizione ove gli esploratori del battaglione erano a contatto col nemico, sempre alla testa dei suoi uomini e vigile su tutta l'azione del reparto. Procedeva decisamente all'attacco e teneva nella compagnia una esemplare disciplina di fuoco, che consentiva di battere validamente i bersagli più pericolosi. Parava vigorosamente una minaccia sul fianco destro della compagnia e, sempre primo, procedeva rapidamente col reparto, riuscendo a non perdere il contatto col nemico. Indi, con tenacia e vivacità altamente lodevoli, inseguiva il nemico aggredendolo con bombe a mano in terreno boscoso e costringendolo a definitiva fuga. Distintosi in precedenti azioni a Mai Ceu – Malca Gilo – Dobbasso.

Kumi, 15 novembre 1936

Africa Orientale Italiana Operazioni di Polizia Coloniale