Ortolani
Federico

– Generale di Divisione


Promozione in S.P.E. per merito di guerra
Ufficiale di distinte doti e di carattere, comandante di reparto coloniale, nell'assolvimento di vari compiti operativi dava costanti prove di ardìmento, sana iniziativa e capacità. Incaricato della difesa di posizione chiave dello schieramento difensivo, dopo più giorni di martellamento dell'artiglieria avversaria, durante un attacco notturno di forze nemiche, quasi interamente circondato e senza possibilità di aiuti, resisteva tenacemente incitando i suoi uomini alla lotta. Alle prime ore dell'alba, con abilità e prontezza di decisione, contrattaccava arditamente il nemico, costringendolo a ripiegare disordinatamente. Garantiva in tal modo la sicurezza di altri reparti del Battaglione.

Al Zuani-Amba Zaad (Eritrea), gennaio – marzo 1941

Africa Orientale Seconda Guerra Mondiale