Home page  |  Il Progetto  |  contattaci
Introduzione
 
- Prefazioni
- Il progetto
- Storia delle Medaglie
- Chi siamo
- Dedicato a ...
 
Il libro dei decorati
Storie di Decorati
Le famiglie dei decorati
Ricerca avanzata
Le decorazioni



 
 
> ... / Il progetto  
Stampa/Print

Il Progetto


Il Portale delle Memorie vuole continuare in nuova chiave tecnologica il lavoro intrapreso dalla pubblicazione “Decorati al Valor Militare della Provincia di Pesaro e Urbino” (giunta nel 2002 alla 4° edizione): accrescere la coscienza storica e l’identità culturale degli abitanti della Provincia di Pesaro e Urbino, attraverso il recupero, la diffusione  e la valorizzazione sul territorio – inteso, quest’ultimo, non tanto in termini amministrativi, quanto soprattutto in termini di comunità socio- culturale e storica – di documenti, persone e avvenimenti che hanno segnato la nostra storia recente.  
La diffusione ed interesse che il libro ha riscosso ed il fatto che si catalizzassero attorno ad esso discrete quantità di materiale documentale, testimonia la forza della curiosità e della passione nei confronti della conoscenza delle proprie radici storiche da parte delle persone; conoscenza che quindi necessita di essere conservata, diffusa e valorizzata a maggior ragione con nuovi strumenti tecnologici quali il Portale delle Memorie.
In esso, oltretutto, si compie un salto e un ampliamento rispetto alla pubblicazione: se quest’ultima, infatti, riporta esclusivamente le informazioni relative alle decorazioni, il Portale vuole valorizzare la storia dell’uomo e della famiglia del decorato incrementando, in questo modo, il valore conoscitivo di tali memorie in termini di identità storico-culturale.

 

Descrizione del Progetto

Il progetto, presentato dall’Istituto del Nastro Azzurro della Provincia di Pesaro e Urbino è stato finanziato dalla Regione Marche con il Fondo Sociale Europeo, avendo vinto il concorso indetto a tale scopo (Servizi Telematici a supporto dei circuiti culturali.  Operazione a regia regionale con identificazione del beneficiario tramite bando pubblico).
Questo lavoro si configura come  la proposta di realizzazione e sviluppo di un PORTALE DELLE MEMORIE capace di rendere accessibile sul Web il patrimonio storico-documentale raccolto negli  anni dalla Federazione Provinciale di Pesaro e Urbino dell’Istituto Nazionale del Nastro Azzurro ; patrimonio già pubblicato (4° edizione nel 2002) a livello cartaceo sui Combattenti della Provincia di Pesaro e Urbino che furono insigniti di riconoscimenti militari in tutte le guerre in cui l’Italia, nascente o unita, si è impegnata militarmente dal 1848 ad oggi.
L’intero progetto qui presentato si propone, infatti, come integrazione dell’opera di studio, ricerca e catalogazione in cui la Federazione Provinciale dei Decorati si è impegnata dal 1984 ad oggi ; integrazione centrata sul rinnovamento radicale delle procedure per la raccolta di dati utili e, a questo fine, sull’utilizzo di strumenti che le consentano il più vasto contatto con il pubblico e con i soggetti che custodiscono materiali storico-documentali non ancora accessibili.
Per ogni Combattente decorato è presente una scheda sintetica che comprende una fotografia/immagine dello stesso e la motivazione ufficiale (raccolta con cura certosina da documenti, fonti ufficiali, bollettini, ecc…) del riconoscimento. Nella sua essenzialità, così come nella sua linearità archivistica, l’Opera rende giustizia alla memoria e al ricordo del “sacrificio offerto nel nome dell’Italia” dai Combattenti decorati della Provincia di Pesaro e Urbino, e lascia inoltre emergere in filigrana, fra le righe dell’ormai desueto linguaggio militare con cui furono redatte le motivazioni, la passione e gli ideali che animavano tali personaggi.
E’ infatti possibile in una così ampia eterogeneità di figure coinvolte (sfogliando il testo scorrono le immagini del bersagliere, del garibaldino, del partigiano, dell’alpino, del marinaio, dell'aviatore, della crocerossina, del cappellano militare, ecc…) riscontrare un denominatore comune: da un lato la tensione ideale dei Combattenti Decorati, dall’altro l’intrecciarsi delle dinamiche storiche con gli spaccati di vita dei protagonisti, la loro vicenda umana, familiare, sociale.
Un’opera insomma, che non è soltanto portatrice di alti valori morali e civili, ma che intende conservare nel tempo la testimonianza della storia, vissuta dai protagonisti. Quegli stessi protagonisti, i cui nomi, tuttavia, non appaiono sui libri.
L’idea originaria sottostante al Portale delle memorie : togliere il materiale dall’anonimato di pur preziosi archivi domestici e familiari, per farlo divenire patrimonio condiviso della cultura locale, e dalla cultura locale incarnato e vissuto come parte dell’identità sociale, storica e culturale italiana.

Pesaro, 24 maggio 2004

Ten.Col.R.O. Luigi Leonardi
Presidente della Federazione
Provinciale del Nastro Azzurro
di Pesaro e Urbino

 

Stampa/Print
 
 Home page  |   Il Progetto  |   contattaci

PORTALE delle MEMORIE dei combattenti decorati al Valor Militare della Provincia di Pesaro e Urbino. 

Tutto il materiale contenuto in questo Portale è soggetto a diritti di proprietà ; può essere stampato solo per uso privato e  può essere utilizzato e riprodotto per altri scopi, solo previa autorizzazione dell'Istituto del Nastro Azzurro, Federazione Provinciale di Pesaro e Urbino. 

 

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare
l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa